BlackjackRouletteSlotsBaccaratVideo Poker

Sistema Biloxi

Sistema Biloxi

giochi da casinòIl sistema Biloxi fu inventato dall’omonimo sceriffo di Kansas City, Joe Biloxi, che stufo di continuare a perdere alla roulette mise in pratica una strategia per convertire le scommesse in vincite.
Apparentemente questa è la storia, ma in verità risalire alle sue origini non è poi così semplice, di fatto l’idea che si possa attribuire questo sistema a un personaggio del genere, rende sicuramente la storia più appealing ed interessante.
La leggenda vuole che che il ligio sceriffo americano, Joe, innamorato della roulette al punto di voler giocare solo a questa, in seguito a tante perdite con scommesse “secche” si ingegnò per mettere a punto un sistema che attutisse le sconfitte evitando così di spendere tutto il suo denaro in giri di ruote insoddisfacenti.
Semplicemente osservò in maniera obiettiva il suo gioco preferito e diede vita al sistema che tutt’oggi porta il suo nome.

Verità o meno, un dato di fatto è che  il sistema Biloxi funziona piuttosto bene, al punto che è utilizzato non solo da principianti ma anche da numerosi professionisti.

Come funziona il sistema Biloxi

Quesot sistema si fonda su un principio molto semplice: vincere poco ma con frequenza, cosa assolutamente fattibile se si riescono a coprire quante più numeri contemporaneamente, Biloxi, con il suo metodo, ne copriva ben l’80% ogni volta.
Questa strategia di gioco è ideale per chi vuole spendere poco e giocare a lungo.
Ovviamente non è garantita la vincita al 100% ma sul lungo termine è un metodo che premia, per questo motivo serve anche molta pazienza quando si applica.
Il funzionamento di questo sistema è semplice, ne segue un esempio pratico.

Si piazzano 6 monete sulla prima colonna, 6 sulla terza, una sulla riga che divide lo 0 dal 00, una tra l’8 e l’11, una tra il 17 ed il 20 e una tra il 26 ed il 29.
Puntando su queste luoghi del tavolo abbiamo praticamente coperto 32 numeri su 38 a disposizione.
Se si perde si raddoppia la puntata seguendo lo stesso schema, se si vince si segue con lo stesso schema.

**ll numero di monete da giocare è a tua discrezione, ma ricorda di puntare in proporzione se decidessi di aumentare le puntate.
***Il valore delle puntate deve essere lo stesso per tutte le puntate o si vanificherà il calcolo delle probabilità alla sua base.

Questo sistema è uno dei più apprezzati dagli amanti della roulette, basso rischio e buon vantaggio sulla casa, ovviamente non farà diventare milionari ma è sicuramente un ottimo sistema per attutire le perdite ed ampliare la sfera di vittorie. Poi alla fortuna, e alla sfortuna, non c’è limite.

In conclusione, questo metodo offre un fantastico 84,2% di probabilità di vittoria,  se quindi ognu volta che scommettiamo la pallina termina su uno dei numeri su cui abbiamo scommesso vinciamo 2 gettoni, si tratta di una vincita costante e generalmente le perdite accadono 1 volta ogni 20/30 giri.


Tags assigned to this article:
roulettesistemistrategie