BlackjackRouletteSlotsBaccaratVideo Poker

Sistema Fibonacci

Sistema Fibonacci

FibonacciIl sistema Fibonacci è un’altro dei sistemi di gioco più noti nel mondo del gioco d’azzardo che, anche in questo caso, è bene applicare solo ed esclusivamente a scommesse semplici, 50/50, quali nero/rosso, pass/do not pass.
Il funzionamento del sistema è semplice, questo è un metodo progressivo e il concetto che sta alla base vuole che le scommesse vengano regolate seguendo la famosa Successione di Fibonacci e che, sia in caso di vincita che di perdita, la scommessa successiva venga modificata.

Come funziona la Successione di Fibonacci

La Successione di Fibonacci è stata pensata secoli fa dall’omonimo matematico italiano alla ricerca di una legge matematica che potesse descrivere la crescita di una popolazione di conigli.
Sequenza forse a noi, non matematici, più nota anche perchè menzionata nel famoso libro Il Codice Da Vinci.
La successione di Fibonacci è data una serie di numeri che seguono questa sequenza: 0,1,1,2,3,5,8,13,21,34,55,89,144, (fino all’infinito).
Tranne che per i primi due numeri. ovvero lo 0 e l’ 1, ogni numero successivo è pari alla somma dei due numeri precedenti: 1=0+1; 2=1+1; 3=2+1; 5=2+3; 8=3+5; 13=5+8; 21=8+13 e via dicendo.

sistema fibonacci

Come si applicare il Sistema Fibonacci al gioco

Semplice quindi il funzionamento della successione, ma come applicare queste regole matematiche alle scommesse?
Semplice.
Se perdi aumenti l’importo della scommessa seguendo il numero seguente in sequenza, se vinci si escludono le ultime due puntate.
Basta regolare le tue puntate secondo la sequenza di Fibonacci. Se perdi si alza per il numero

Facciamo un esempio pratico:

  • Puntiamo 1€ – perdiamo. Quindi sommiamo i primi due numeri della sequenza, in questo caso 0 +1 = 1)
  • Puntiamo 1 – perdiamo.  Quindi sommiamo i primi due numeri della sequenza, in questo caso 1 + 1 = 2)
  • Puntiamo 2€ – perdiamo. Quindi includiamo il numero che segue in sequenza e sommiamo 1 + 2 = 3 (Contano solo gli ultimi 2)
  • Puntiamo 3€ – perdiamo. Includiamo il numero seguente, sommiamo quindi 2+3=5.
  • Puntiamo 5€ – vinciamo. Torniamo a scommettere €2 (1+1)
    Se alla prossima scommessa vinci di nuovo torni alla primissima scommessa, infatti se con la vincita precedente abbiamo tagliato 1,1 alla seconda scommessa che vinciamo nuovamente torniamo a 0.
    La prossima scommessa sarà quindi di nuovo da €1.
    E via dicendo.

Può Realmente Vincere il Sistema Fibonacci?

Risulta chiaro che una vittoria annulla due perdite, quindi questo è un sistema che potrebbe portare a dei risultati sul lungo termine, ma questo è vero solo se si vince almeno per il 33% delle volte che si gioca, cosa impossibile da stabilire a meno che non si abbia un budget illimitato.

In linea di massima, come già scritto a proposito del sistema Martingale (sistema a rischio), anche questo sistema dovrebbe essere applicato con cautela.
Prima di tutto perchè sebbene convenzionalmente si dice che quando si scommette su rosso/nero le probabilità sono del 50% in verità sono un pò inferiori, il 48,6%, e il banco ha comunque un vantaggio, secondo perchè se si volesse seguire questo metodo, se nella sfortuna si perdesse 11 volte consecutive il tavolo da gioco, e nessun casinò, ci permetterà MAI di scommettere quanto il sistema vorrebbe. E così il sistema intero si riduce a un pungo di mosche e perdite che non potremo più recuperare.

Aggiungiamo il carico da 90.
Nessuno ha un budget di gioco illimitato, e questo sistema funzionerebbe solo se venisse soddisfatta questa condizione.
Motivo per cui, anche in questo caso, invitiamo alla cautela e magari a provarlo alle versioni gratuite dei giochi così da capire direttamente perchè noi di Migliori10Casino, in verità, non spingiamo ad utilizzare alcuno di questi sistemi.
Alla lunga si perde e ricorda che il Banco ha sempre un vantaggio su di noi.


Tags assigned to this article:
baccaratcrapsfibonacciroulettesistemi scommesse