BlackjackRouletteSlotsBaccaratVideo Poker

Sistema di conteggio delle carte K.O.

Sistema di conteggio delle carte K.O.

blackjack K.OA differenza del sistema così detto equilibrato, come l’Hi-Lo, il sistema di conteggio delle carte K.O è squilibrato, ovvero il conto finale delle carte non è pari a zero, come invece accade nei metodi più classici che hanno lo stesso numero di carte positive e negative.

Il sistema K.O è stato inventato da Olaf Vancura e Ken Fuchs, il funzionamento è stato descritto nel libro Knock-Out Blackjack e si rifà di molto al sistema di conteggio Hi-Lo a cui si aggiunge il 7 che in questo caso non vale 0 ma bensì +1.
Il conto finale in questo sistema darà +4, e quindi è chiaro capire perchè è definito sistema squilibrato.
Nel sistema K.O. le carte hanno i seguenti valori:
Assi e figure valgono -1,  8 e 9 valgono 0, e 2, 3, 4, 5, 6 e7 valgono +1.

Sistema conteggio K.O ed il Key Count

Per fare un esempio pratico immaginiamo che siano uscite già le seguenti carte: 8 (0), 7 (+1), tre 5(+1 x 3), tre 2 (+1 x 3) e quattro donne (-1 x 4)
Totale: +3
A questo punto man mano che si gioca si dovranno sommare le mani precedenti con le successive in maniera tale da capire se in base al calcolo delle probabilità ci sono maggiori possibilità che venga distribuita una mano alta o bassa.
Più sarà alto il numero memorizzato quanto più si dovrebbe scommettere. Per comprendere se il numero a cui siamo giunti aumenti le possibilità di vincita bisognerà considerare il così detto Key Count che equivale a +2 se si gioca con un mazzo, +1 se si gioca con 2, -4 se si gioca con 6 mazzi e – 6 se i mazzi sono 8.
Quando il conteggio supera il key count allora siamo in vantaggio e possiamo cominciare a piazzare scommesse più alte.

Il vantaggio del sistema KO rispetto al Hi-Lo, ed in generale delle conte non bilanciate rispetto a quelle bilanciate, risiede nel fatto che, essendo unbalanced, non c’è bisogno di effettuare la conversione per ottenere il True Count come invece si è costretti a fare per l’Hi-Lo. Non pensate comunque che sia finita, così facilmente, qui. Dovete infatti sapere che esistono tre differenti tipi di KO: KO Rookie, KO Preferred, and KO Full (in questo ordine). Dovreste usare ovviamente la KO Full. Ma questi approfondimenti non verranno affrontati, in quanto, oltre ad essere molto vasti, esulano dall’argomento principale del sito che è chiaramente il 21 online.

Il sistema è stato pensato per semplificare il conteggio al giocatore, soprattutto in situazioni caotiche e confusionarie come possono essere i casinò e, forse ancora di più, dal numero di mazzi utilizzati.
Questo sistema è sicuramente volto alla semplificazione del gioco, è effettivamente anche il meno accurato ma pur sempre probabilmente il migliore per cominciare ad applicare al gioco queste strategie che richiedono molta attenzione e soprattutto molta pratica.


Tags assigned to this article:
blackjacksistemistrategiestrategie conteggio